Schede tecniche

Case mobili progettate in Sicilia :
la descrizione strutturale

CONTATTACI ORA
Le case mobili sono costituite da uno o più moduli che, a seconda della loro forma e dimensione, consentono di ottenere soluzioni abitative che vanno dai 18 agli 80 metri quadrati. Il cliente ha la possibilità di scegliere il modello (che varia per disposizione degli ambienti interni) e le finiture finali, che caratterizzeranno l’abitazione.

Telaio base

La struttura principale è composta da un modulo scatolare in acciaio di provenienza certificata Industrie Marcegaglia, dalle dimensioni di metri 100 x 40 x 3, al fine di assicurare maggiore resistenza ai pesi. Nel telaio portante vengono messi a sezione acciaio con sagomatura ad angolo (dimensioni: metri 30 x 30 x 3) ancorati tramite saldatura Basico, dove vengono incassate le lastre di EPS-D200 o in alternativa Stirodur estruso 250.

Pareti esterne

Il rivestimento esterno della struttura è ottenuto incastrando tra loro pannelli in EPS-D200 in polistirene espanso alveolato. Lo spessore del rivestimento misura 12 centimetri e viene rasato con fibra cementizia ecologica. Le rifiniture sono ottenute impiegando strati di copertura al silicato di quarzo. Il tutto rientrando nella classe ignifuga Euroclasse E EN13501-1.
Con l’utilizzo di rivestimenti a cappotto certificati e l'impiego di materiali altamente isolanti, l’interno abitativo rientra in una categoria di risparmio energetico di standard elevato, che in ogni caso può variare a seconda della tipologia degli infissi e delle vetrate.

Solaio

Il solaio è fabbricato con lastre di x-foam 300 KPA (polistirene estruso) spesse 13 centimetri.
Il sistema viene sigillato da termoresine ecologiche a base di leganti idraulici, inerti leggeri, polistirene espanso, il tutto dosato con cemento a base di resine ecologiche.
I nostri solai raggiungono una portata di oltre 700 Kg per metro quadrato. L'esterno(tetto) viene rivestito con guaina da 4 millimetri, con applicazione di riflettente bianco.

Superficie calpestabile

Il piano di calpestio è totalmente in lastre di x-foam 300 KPA estruso, racchiuso con termo massetto, fibra a base di resine ecologiche emulsionate con inerti naturali, sul quale viene posizionata la pavimentazione (personalizzabile) in ceramica.
Tutti gli impianti realizzati (idraulici ed elettrici) sono a norma D.M. 37/2008 e sono certificati dalla ditta Eureka Case Mobili.

Finiture

  • Infissi: da capitolato alluminio anticorodal taglio freddo, o in alternativa fuori capitolato si può avere il taglio termico o in PVC in varie tinte.
  • Pavimentazione: grès porcellanato, parquet prefinito CAT C3 o resine acriliche.
  • Rivestimento: in silicato o acrilico, colore a scelta grana media.

Scrivi a a eurekacasemobili@libero.it per sapere di più sulle caratteristiche tecniche delle case mobili

Share by: